Disponibile il root per Samsung Galaxy Nexus

root galaxy nexus

Ci si aspettava che succedesse, prima o poi: la community che sostiene e lavora su Android non fallisce mai e gli entusiasti hanno già creato il root per il Samsung Galaxy Nexus. La soluzione è stata pensata per funzionare in modo semplice.

Una volta installato il programma “Superboot”, appare una particolare immagine di boot sul Galaxy Nexus, permettendo al telefono di effettuare in modo automatico il root all'avvio. Si tratta di un sistema geniale perché permette di non preoccuparsi di messaggi di errore, passaggi intermedi e partizioni: in poche mosse è possibile avere il controllo completo del telefono. Un discreto passo avanti per tutti gli "smanettoni"alle prime esperienze o che ancora non si sentono sicuri.

Visto che il Galaxy Nexus è stato annunciato solo un paio di settimane fa, si tratta di una feature davvero impressionante, soprattutto per gli ingegneri o gli sviluppatori che hanno bisogno del controllo completo del telefono per testarne le funzionalità. Come sempre, effettuare il root del telefono ne può invalidare la garanzia e nessuno può certificarvi che funzioni perfettamente, ma è un rischio noto che va valutato a seconda delle esigenze.

Via | AndroidCentral

  • shares
  • Mail