Android Beam anche su Nexus S


Tra le funzionalità in arrivo con Ice Cream Sandwich una delle più interessanti è Android Beam, un sistema per condividere contenuti e effettuare la sincronizzazione tra due dispositivi semplicemente appoggiandoli uno all' altro. Andoid Beam funziona grazie ai chip NFC, ed il chip implementato nell' imminente Galaxy Nexus è lo stesso che già troviamo in Nexus S.

Il fatto che il chip sia lo stesso (il PN65N di NXP) e che Nexus S sarà uno dei primi a ricevere l' aggiornamento ad Android 4.0, apre a Nexus S la possibilità di usufruire di questa funzione. Google ha già messo a disposizione degli sviluppatori delle API affinché le loro app possano servirsi di Android Beam, arricchendo così l' esperienza di utilizzo degli utenti Android. Già da subito diverse funzionalità di Andoid Beam saranno fornite da Google stessa, come la possibilità di condividere contatti, video youtube, mappe e altro.

Via | slashgear

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: