App per innamorarsi, le migliori proposte per smartphone e tablet

In un mondo sempre più interconnesso e virtuale, cercare app per innamorarsi non lo fanno certo in pochi, e infatti, così com'è già successo con le app per chattare gratis o a basso prezzo, anche oggi vogliamo proporvi un elenco di applicazioni che vi permetteranno di scoprire come fare per conoscere gente, usando smartphone o tablet, a prescindere dal vostro orientamento sessuale.

Ha molto successo tra gli etero soprattutto Tinder, che però può essere usato anche per conoscere gente del proprio sesso: si collega il profilo Facebook, si scelgono delle foto dalla gallery e poi sarete catapultati direttamente nel mondo dell'app, che vi consiglia profili affini e non molto distanti da voi.

Nel mondo gay ha successo, invece, l'applicazione Grindr, che funziona più o meno come Tinder: si tratta di un'app che ha parecchi utenti attivi e che quindi vi permetterà d'incontrare senz'altro gente nuova (il presupposto è quello d'innamorarsi, ma sapete bene che alla fine non è detto che le app vengano usate solo per questo).

Il nostro elenco continua con BSide, che è un'applicazione molto divertente: se volete conoscere una persona, vi basterà dichiararlo in perfetto anonimato all'app; qualora anche questa abbia espresso lo stesso desiderio, l'anonimato cadrà e potrete iniziare a conoscervi. Funziona come BSide anche Tingle.

Terminiamo con Down, che più che essere un'app per innamorarsi è un'applicazione per cercare incontri occasionali: provatela perché è molto molto frequentata (come succede su Ciao Amigos o chat di questo tipo). Non ci resta che augurarvi buon divertimento!

tanti-cuori.jpg

  • shares
  • Mail