Xiaomi Mi 4c, rivelato il nuovo medium-rannge da 200$

Xiaomi aggiunge un ennesimo tassello al proprio mosaico composto da smartphone dal prezzo contenuto e di buone speranze. L'ultimo arrivo nella lineup del produttore cinese prende il nome di Xiaomi Mi 4c, dispositivo che, ad una prima occhiata, sembra un parente diretto del Mi 4i, presentato poche settimane addietro.

Si tratta di un dispositivo dal design modesto e semplice che si affida ad un display da 5 pollici prodotto da Sharp, un system on chip Snapdragon 808 ed una fotocamera posteriore con sensore Sony IMX258; la particolare feature EdgeTap permette inoltre di accedere ad alcune funzioni toccando i bordi dello smartphone. Le caratteristiche tecniche sono quelle di uno smartphone di fascia medio-alta ma, come sempre, l'offerta di Xiaomi è davvero competitiva.


  • Sistema operativo: Android Lollipop + MIUI
  • Display: 5 pollici Full HD, 1920x1080 441ppi
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 808
  • Memoria: 2GB/3GB di RAM
  • Archiviazione: 16GB/32GB
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel (Sony IMX258 /Samsung S5K3M2) con autofocus a rilevamento di fase
  • Fotocamera anteriore: 5 megapixel


  • Connettività: 4G LTE, dual-sim, IR blaster
  • Batteria: 3080 mAh
  • Dimensioni: 138.1 x 69.6 x 7.8 mm
  • Peso: 132g
  • Colori: White, Black, Blue, Pink, Yellow

Il prezzo di partenza del Mi 4c sarà di circa 200$ per la versione base e 240$ per quella con più memoria. Per il momento non ci sono informazioni riguardo una distribuzione in Europa ma forse varrebbe la pena importarlo dato il rapporto qualità/prezzo.

Via | Xiaomi

  • shares
  • Mail