PEPSI P1 potrebbe non vedere la luce

pepsi-p1.jpg

Qualche tempo fa abbiamo parlato di Pepsi P1, lo smartphone della famosa compagnia di bevande che l'azienda ha deciso di realizzare grazie ai suoi utenti o potenziali acquirenti grazie a pratiche di crowdfunding. Tuttavia il prodotto sembra non riscuotere il successo aspettato.

Inizialmente il Pepsi P1 aveva riscosso un grande successo e un buon numero di finanziatori, complice anche il prezzo equivalente di 73 euro, ora invece il prezzo si è stabilizzato a 146. Un prezzo forse esagerato per un prodotto non ancora collaudato e che andrebbe a posizionarsi in una fascia di mercato satura, dove i produttori scalpitano per ribassare il prezzo dei terminali per accamparsi utenti in più.

Al di fuori delle questioni relative ai prezzi, la campagna terminerà tra quattro giorni e su 3 milioni di yen necessari troviamo solo a 1332448 yen raccolti. Non certo delle cifre incoraggianti. Resta da capire se all'ultimo minuto arriverà un finanziatore privato che renderà possibile il tutto o se semplicemente salterà. Staremo, come sempre a vedere.

Via | AH

  • shares
  • Mail