Remix OS per PC porta Android sulla piattaforma Intel

remixos.png

Android, il famoso sistema operativo di Google realizzato per smartphone e tablet, durante questi anni ha subito importanti evoluzioni e tante tante modifiche. Alcuni utenti, da alcuni anni a questa parte tramite alcuni progetti di sviluppatori indipendenti hanno potuto utilizzare Android come sistema operativo per i proprio netbook e/o laptop.

A reinventare Android ci ha pensato Jide, una azienda che ha realizzato una versione fortemente personalizzata di Android per PC (laptop, netbook o desktop) che sfruttano l'architettura Intel. Il prodotto, chiamato Remix OS, reinterpreta il sistema operativo del robottino verde in chiave desktop, si basa su Android x-86 e punta a diventare una vera e propria rivisitazione dell'OS originale.

Leggi anche: Android 6.1 in arrivo a giugno 2016; nuovi rumors svelano alcune features

Remix OS sarà disponibile al download a partire dal prossimo 12 Gennaio e per utilizzarlo sarà sufficiente una semplice penna USB da almeno 8GB e  potrà essere utilizzato in modalità live (prova senza installazione) oppure in modalità permanente con relativa installazione sul disco fisso.

L'attuale versione di Remix OS si basa su Android 5.1 Lollipop anche se gli sviluppatori hanno comunicato che in futuro aggiorneranno il tutto ad Android Marshmallow. Una interessante rivisitazione di Android in chiave desktop, che può fare felici tutti gli amanti del robottino verde e che potranno utilizzare il proprio OS anche sul PC fisso.

 

  • shares
  • Mail