CopperheadOS ricorrerà al crowdfunding

copperheados.jpg

CopperheadOS, per chi non lo conoscesse, è una variante di Android inizialmente basata su  CyanogenMod ora Android AOSP, che punta a offrire agli utenti una versione custom del sistema operativo del robottino verde con un particolare occhio d'attenzione alla privacy e alla sicurezza dell'utente.

Da qualche tempo a questa parte il progetto ha cominciato ad espandersi ed 'aprire' a più dispositivi. Inizialmente a supportare CopperheadOS erano solamente il Samsung Galaxy S4 e Nexus 5 ora la lista è stata riempita con Nexus 5X e Nexus 9.

Leggi anche: Android N download e novità, i primi dettagli sui miglioramenti di Android for Work

Il progetto però a causa del cambio da CyanogenMod ad Android AOSP ha rallentato ulteriormente i tempi dello sviluppo. Solo di recente è stata rilasciata la versione beta che ha sancito una importante mossa per il futuro del progetto.

A breve infatti partirà una campagna di crowdfunding in collaborazione con F-Droid e con Guardian Project, al fine di realizzare uno smartphone sicuro, trasparente e che ponga attenzione particolare alla privacy dell'utente.

Non abbiamo ulteriori informazioni riguardo a questa campagna che ancora deve essere avviata. La seguiremo con attenzione e vi riporteremo ulteriori informazioni qualora venissero rilasciate.

Via | Copperhead

  • shares
  • Mail