Samsung Galaxy A8 (2016) è ufficiale: display da 5,7 pollici e chip Exynos 7420

Senza troppe fanfare Samsung ha deciso di ampliare la propria lineup di smartphone aggiungendo un nuovo elemento alla famiglia di dispositivi Galaxy A. Il nuovo Samsung Galaxy A8 (2016) è il diretto successore dell'omonimo modello dell'anno scorso e porta in gioco caratteristiche tecniche di fascia alta anche se non proprio al top della gamma.

La new entry delle scuderie Samsung segue tutte le linee guida della serie Galaxy A a partire dal design che rimane praticamente invariato rispetto a quello del predecessore, compatto e snello con linee pulite su una scocca in lega metallica.

Sotto al cofano invece si trova una configurazione hardware molto simile a quella dell'ammiraglia Samsung dell'anno scorso, il Galaxy S6, caratterizzata dal system on chip Samsung Exynos 7420 con quattro core Cortex-A53 e quattro Cortex-A57, accompagnato da 3GB di RAM ed una fotocamera principale da 16 megapixel, il tutto sotto ad un display da 5,7 pollici.

Ancora non ci sono informazioni su un'eventuale esportazione del Galaxy A8 che, per il momento, è esclusiva dell'operatore SK Telecom in Corea del Sud appunto. Samsung comincerà a vendere il dispositivo a partire dal primo ottobre con un prezzo di partenza di circa 530 euro al cambio.

    Sistema operativo: Android 6.0
    Display: Super AMOLED 5,7 pollici Full HD
    SoC: Exynos 7420 Octa-core (4x2.1 GHz Cortex-A57 & 4x1.5 GHz Cortex-A53)
    GPU: Mali-T760MP8
    Memoria: 3GB di RAM
    Archiviazione: 32/64 GB
    Fotocamera posteriore: 16 megapixel
    Fotocamera frontale: 8 megapixel
    Batteria: 3300 mAh
    Dimensioni: 156.6 x 76.8 x 7.2 mm
    Peso: 182 g

Via | Phonearena

  • shares
  • Mail