Microsoft rimuove Skype per Windows Phone

Come dichiarato dalla stessa azienda di Redmond, il termine del supporto di Skype a Windows Phone è prossimo alla scadenza e Microsoft ha cominciato a renderlo effettivo. Nelle scorse ore infatti l'azienda di Redmond ha rimosso dallo store ufficiale Microsoft l'app ufficiale di Skype.

Questo, allo stato attuale, non significa che l'app smetterà di funzionare ma semplicemente non sarà più disponibile al download per i nuovi utenti. Gli attuali utenti Windows Phone che hanno installato l'app ufficiale Skype potranno utilizzarla ancora per qualche tempo anche se, come visto in precedenza, il supporto dovrebbe terminale il prossimo 26 Ottobre.

A monte dell'abbandono di Skype e dell'app per Windows Phone c'è il passaggio completo al cloud del servizio Voip non "portabile" sulla vecchia piattaforma. L'app per Windows 10 Mobile sarà funzionante senza alcun problema su Windows 10 Mobile.

Una mossa che ha fatto discutere parecchio gli utenti Windows Phone, che si vedranno privati del supporto ad una delle principali app dell'ecosistema Microsoft.

Via | WBI

 

  • shares
  • Mail