Samsung Galaxy X uscita, lo smartphone che diventa tablet pronto a soprenderci

samsung-galaxy-note-7-9.jpg

Che l’uscita di Samsung Galaxy X sia attesissima è indubbio visto che lo smartphone è nato da un’idea molto originale, che è quella di produrre un dispositivo in grado di essere telefono e tablet al tempo stesso. Sappiamo bene che gli smartphone ormai sono diventati phablet e che quindi siamo già abituati alle grandi dimensioni ma qui parliamo di uno smartphone pieghevole che da tablet da 7 pollici diventa un telefono da 5. Una trovata molto interessante, che alimenterà – ne siamo certi – le discussioni di consumatori ed esperti del settore.

L’uscita di Samsung Galaxy X era prevista per il terzo trimestre del 2017 ma oggi abbiamo scoperto tramite alcune fonti piuttosto affidabili che Samsung avrebbe intenzione soltanto di iniziare la produzione degli smartphone pieghevoli quest’anno per poi lanciarli nel 2018: parliamo di circa 100mila unità in produzione e quindi di un progetto in cui l’azienda crede ciecamente.

Bisogna capire ora quale sarà il rapporto tra questo smartphone, senz’altro un top gamma, e il resto dell’offerta di Samsung: cos’avrà in più, in termini di scheda tecnica, rispetto a Samsung Galaxy Note 8 per esempio? E come si collocherà rispetto a Samsung Galaxy S8? Tanti interrogativi, poche risposte al momento. Ovviamente non appena ne sapremo di più vi aggiorneremo.

Via | Sam Mobile

La foto è inserita a scopo puramente esemplificativo

  • shares
  • Mail