Netflix permette di salvare video sulla scheda SD

Netflix, uno dei più popolari e utilizzati servizi per lo streaming video in tutto il mondo continua a riscuotere un grande successo. Dopo aver visto aumentare esponenzialmente il numero di utenti durante il 2016, l'azienda continua a introdurre novità per  il proprio servizio.

Di recente infatti Netflix ha distribuito un importante aggiornamento che permette la fruizione, previo download, dei contenuti (alcuni, non tutti) offline. La funzionalità disponibile solamente sulle versioni smartphone e tablet di Android e iOS ha riscosso un grande successo nonostante le evidenti limitazioni.

Limitazioni che riguardavano l'impossibilità di salvare i contenuti sulla memoria esterna ma solamente nella memoria interna del dispositivo per la versione Android. Una limitazione segnalata a più riprese dagli utenti che ha rimesso, evidentemente, l'azienda a ripensare la feature. Segnalazioni che sembrano aver permesso il lancio della nuova feature di Netflix per Android.

Da oggi infatti grazie all'ultimo aggiornamento dell'app ufficiale Android è possibile scaricare i contenuti Netflix direttamente sulla scheda SD, senza occupare di fatto la memoria interna del dispositivo. Una vera e propria manna dal cielo per gli utenti del robottino verde.

Una novità assolutamente degna di nota che non può che rendere felici gli utenti Android in possesso di un abbonamento Netflix.

Via | Android Police

  • shares
  • Mail