Battute terroriste via SMS

Un turista italiano ha causato una allerta anti-terrorismo internazionale, inviando per scherzo alcuni SMS alla moglie in cui scriveva che l'aereo su cui viaggiava era stato dirottato da terroristi islamici.

La povera moglie ha avvisato la polizia di Milano pochi minuti dopo aver ricevuto l'ondata di messaggi inviati durante una fermata a Kuala Lumpur per rifornimento del volo Lauda Air da Sidney a Vienna.

L'italiano è stato arrestato all'arrivo a Vienna e rilasciato dopo che la polizia ha stabilito che non c'era malizia dietro allo scherzo. Probabilmente contano sul fatto che la pena verrà somministrata dalla moglie al suo ritorno a casa. Dopo aver revocato lo stato di allerta il vice-primo ministro Australiano ha dichiarato "Non abbiamo bisogno di idioti che si comportano come ha fatto questo passeggero".

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: