Suonerie per chi chiama, questa volta

Siete stufi di ascoltare le suonerie degli altri telefoni? Bene, ora arrivano le suonerie che saremo obbligati a sentire quando chiameremo un telefono cellulare. Negli Stati Uniti sembra che siano già una nuova moda e non c'è da dubitare che in Italia lo saranno ancora di più.

T-Mobile ha lanciato da poco il servizio CallerTunes che permette, con un abbonamento mensile di 1,49 $, di far ascoltare a chi ci sta chiamando un brano musicale a nostra scelta. Ogni nuovo pezzo che decideremo di far ascoltare a chi ci chiama ha un costo aggiuntivo di 1,5 $ che andrà a coprire anche i costi per i diritti d'autore.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: