MWC 2019: Xiaomi presenta il Mi MIX 5G

Xiaomi ha annunciato al Mobile World Congress 2019 di Barcellona il suo primo smartphone compatibile con le reti di nuova generazione. Si tratta della versione 5G del noto Mi MIX 3 con schermo slider. Il produttore cinese ha inoltre svelato disponibilità e prezzi europei del recente Mi 9.

Il Mi MIX 5G condivide quasi tutte le specifiche del modello LTE. Lo smartphone ha infatti un display AMOLED da 6,39 pollici con risoluzione full HD+, 6 GB di RAM e 128 GB di storage e due fotocamere posteriori da 12 megapixel. Per utilizzare le due fotocamere frontali da 24 e 2 megapixel è necessario scorrere lo schermo verso il basso, sfruttando un sistema slider con magneti permanenti al neodimio.

Invece dello Snapdragon 845 è presente lo Snapdragon 855, affiancato dal modem Snapdragon X50 5G. La capacità della batteria è stata incrementata da 3.200 a 3.800 mAh. Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia MIUI 10. Il Mi MIX 3 (colori Onyx Black e Sapphire Blue) sarà disponibile nel mese di maggio. Il prezzo della versione base è 599,00 euro.

Il Mi 9 è invece uno smartphone 4G con schermo AMOLED da 6,39 pollici. Rispetto alla versione cinese non ci sono differenze hardware, ad eccezione del supporto per le reti degli operatori europei. La dotazione hardware comprende quindi un processore Snapdragon 855, 6 GB di RAM, 64/128 GB di storage, tre fotocamere posteriori da 48, 16 e 12 megapixel, fotocamera frontale da 20 megapixel e batteria da 3.300 mAh.

Il Mi 9 sarà disponibile nelle colorazioni Ocean Blue, Lavender Violet e Piano Black. Gli utenti italiani potranno acquistarlo dal 28 febbraio. I prezzi sono 449,90 euro (6GB+64GB) e 529,90 euro (6GB+128GB).

  • shares
  • Mail