MWC 2019: ZTE annuncia Axon 10 Pro 5G

Il 5G sarà la "moda" del 2019. Diversi produttore hanno già svelato i primi smartphone al Mobile World Congress 2019 di Barcellona, uno dei quali è il nuovo ZTE Axon 10 Pro 5G. Questo dispositivo, compatibile con le reti sub-6GHz, verrà distribuito in Europa nella prima metà del 2019, grazie alla collaborazione con i principali operatori telefonici.

Le uniche specifiche confermate da ZTE sono il processore Snapdragon 855 e il modem Snapdragon X50 5G. Nell'immagine si possono notare il piccolo notch nella parte superiore dello schermo, la cover in vetro, le tre fotocamere posteriori e il simbolo che indica la posizione del lettore di impronte digitali in-display.

In base alle indiscrezioni che circolano online, Axon 10 Pro 5G avrà uno schermo da 6,47 pollici con risoluzione full HD+ (2340×1080 pixel), 6 GB di RAM, 128 GB di storage, batteria da 4.000 mAh e fotocamere posteriori da 48, 20 e 8 megapixel. ZTE spiega che il calore generato dal processore e dal modem viene dissipato mediante un sistema di raffreddamento a liquido e materiali termici compositi a cambiamento di fase.

È stata inoltre sviluppata un’architettura ad antenna regolabile per garantire il miglior segnale RF. Grazie alla tecnologia Smart SAR sono state ridotte le radiazioni elettromagnetiche e minimizzati i danni al corpo umano.


ZTE ha svelato anche il Blade V10, uno smartphone di fascia media con schermo da 6,3 pollici (2280x1080 pixel), processore octa core, 3/4 GB di RAM, 32/64 GB di storage, slot microSD, doppia fotocamera posteriore da 16 e 5 megapixel, fotocamera frontale da 32 megapixel, moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS e LTE, jack audio da 3,5 millimetri, lettore di impronte digitali sul retro, porta USB Type-C e batteria da 3.200 mAh. Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia MiFavor 9.0. Il prezzo non è noto.

  • shares
  • Mail