Honor View 20, importanti novità per il gaming

Huawei ha svelato al Mobile World Congress 2019 di Barcellona il suo smartphone pieghevole. Il produttore cinese ha annunciato anche importanti novità per il recente Honor View 20. Il top di gamma, disponibile in Italia da circa un mese, ha ricevuto un corposo aggiornamento denominato Gaming+. Come si intuisce dal nome si tratta di varie ottimizzazioni che migliorano l'esperienza d'uso durante l'esecuzione dei giochi.

Le novità inclusa nell'update possono essere raggruppate in tre categorie: maggiore efficienza della GPU, previsione di caricamento IA e alta definizione. Il Kirin 980 del View 20 integra una GPU ARM Mali-G76 a dieci core. Honor ha aggiornato il driver in modo da ottimizzare la transcodifica e migliora l'efficienza dell’elaborazione di calcolo parallela. Ciò riduce il sovraccarico della GPU e allo stesso tempo aumenta la velocità di trasferimento dei dati tra CPU, GPU e memoria.

L'aggiornamento introduce inoltre una tecnologia che predice il tempo di caricamento dei task, monitorando fps, qualità delle immagini e input in tempo reale, sfruttando l'intelligenza artificiale. Huawei migliorato anche l'anti-aliasing e il filtraggio anisotropico per fornire immagini più vivide, dettagliate e chiare, oltre che una maggiore durata della batteria. L’aggiornamento porta inoltre l'alta definizione, un contrasto migliore, livelli più alti di luminosità e una palette di colori più ampia.

Grazie ad Honor Gaming + è possibile utilizzare la versione Vulkan di Fortnite a 60 fps con un'esperienza di gioco più veloce e fluida. In seguito alla collaborazione con Epic Games, gli utenti che acquisteranno lo smartphone avranno accesso esclusivo alla divisa Fortnite Honor Guard a partire dal 25 febbraio.

  • shares
  • Mail