ASUS annuncia lo ZenFone 6 Edition 30

ASUS ha svelato al Computex 2019 un'edizione a tiratura limitata (3.000 unità) del suo top di gamma per festeggiare i 30 anni dalla fondazione. Lo ZenFone 6 Edition 30 possiede lo stesso design del modello standard, ma alcune differenze estetiche e soprattutto una migliore dotazione hardware.

Sulla cover in vetro è stato inciso il logo Edition 30 per ricordare il compleanno, mentre nella confezione è presente una VIP card esclusiva. Inoltre la garanzia è stata estesa a 30 mesi. Lo smartphone ha uno schermo AMOLED da 6,4 pollici con risoluzione full HD+ 82340x1080 pixel) e integra un processore octa core Snapdragon 855, affiancato da 12 GB di RAM e 512 GB di storage.

Caratteristica unica dello ZenFone 6 è la Flip Camera, ovvero un modulo con sensori da 48 e 13 megapixel che ruota di 180 gradi mediante un piccolo motore passo-passo. L'utente può dunque sfruttare le due fotocamere per i selfie e per effettuare scatti creativi. Il modulo viene chiuso automaticamente se l'accelerometro integrato rileva una caduta.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo, NFC e LTE (dual SIM). Sono inoltre presenti gli altoparlanti stereo, il lettore di impronte digitali sul retro, il jack audio da 3,5 millimetri e la porta USB Type-C. La batteria da 5.000 mAh supporta la ricarica rapida Quick Charge 4.0. Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia Zen UI 6.

ASUS non ha comunicato disponibilità e prezzo. Questi sono i prezzi per la versione standard: 499,00 euro (6GB+64GB), 559,00 euro (6GB+128GB) e 599,00 euro (8GB+256GB). Considerato il numero limitato e la dotazione hardware migliore si prevede un incremento di almeno 100 euro.

  • shares
  • Mail