Samsung Galaxy Note 10, tutte le novità previste

Ecco le principali indiscrezioni sul design e sulle specifiche della serie Galaxy Note 10 che Samsung dovrebbe annunciare il 7 agosto durante l'evento Unpacked 2019 di New York.

Samsung Galaxy Note 10 render

In attesa dell'arrivo sul mercato del Galaxy Fold, i fan del produttore coreano sono già pronti ad accogliere il successore del Galaxy Note 9. In base alle indiscrezioni che circolano da qualche settimana, Samsung dovrebbe annunciare quattro modelli con o senza modem 5G. I nomi possibili sono Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10 Pro. Le principali differenze sono la diagonale dello schermo e il numero di fotocamere posteriori.

Rispetto al Galaxy Note 9 si prevedono diverse novità in termini di design. Lo spessore delle cornici verrà ridotto adottando uno schermo Infinity-O, ma la fotocamera frontale in-display verrà posizionata al centro, non nell'angolo destro come nella serie Galaxy S10. In base alle ultime indiscrezioni verrà eliminata la tradizionale capsula auricolare e utilizzata la tecnologia Sound on Display. Il suono viene propagato attraverso il vetro tramite vibrazioni.

La diagonale del display Dynamic AMOLED dovrebbe essere 6,28 pollici per Galaxy Note 10 e 6,75 pollici per Galaxy Note 10 Pro. La dotazione hardware comprenderà probabilmente i processori Snapdragon 855 e Exynos 9825, fino a 12 GB di RAM e fino a 1 TB di storage. Il jack audio da 3,5 millimetri e il cardiofrequenzimetro verranno probabilmente eliminati. Entrambi i modelli avranno un modulo (in verticale nell'angolo superiore sinistro) con tre fotocamere posteriori, mentre il Galaxy Note 10 Pro potrebbe avere anche un sensore ToF (Time-of-Flight).

Non si conoscono le risoluzioni (forse le stesse dei Galaxy S10), ma la fotocamera principale dovrebbe avere un obiettivo con tre aperture variabili: f/1.5, f/1.8 e f/2.4. Lo smartphone sceglierà quella più adatta in base alle condizioni di luce. Per le batterie si prevede il supporto per la ricarica rapida da 25 Watt, oltre alla ricarica wireless.

Non mancherà ovviamente l'accessorio che ha reso famosi questi smartphone, ovvero la stilo S Pen con chip Bluetooth. Il sistema operativo sarà certamente Android 9 Pie con interfaccia One UI. L'annuncio della serie Galaxy Note 10 è previsto per il 7 agosto a New York, ma non è ancora arrivata la conferma da parte di Samsung.

  • shares
  • Mail