Samsung Galaxy A90, smartphone di fascia alta?

Samsung Galaxy A80

Finora Samsung ha suddiviso abbastanza nettamente i suoi smartphone in base alle caratteristiche e al prezzo. La nuova serie Galaxy A copre invece la fascia bassa e media, ma potrebbe presto estendersi anche alla fascia alta, se le informazioni ricevutea dal noto leaker Steve Hemmerstoffer verranno confermate dal produttore coreano. Il Galaxy A90 dovrebbe essere infatti un vero top di gamma.

Non ci sono indiscrezioni sul design, ma lo smartphone potrebbe avere un modulo fotografico pop-up rotante come quello del Galaxy A80 (visibile nell'immagine). Per il modello LTE si prevedono sensori da 48, 12 e 5 megapixel, abbinati ad obiettivi standard, grandangolare e di profondità. Il modello 5G dovrebbe invece avere sensori da 48, 8 e 5 megapixel.

Solo per il modello LTE verrebbe utilizzata la tecnologia Tilt OIS. Si tratta di una versione avanzata della stabilizzazione ottica delle immagini che permette di inquadrare correttamente il soggetto anche se lo smartphone viene leggermente inclinato. Entrambi gli smartphone dovrebbero avere uno schermo Super AMOLED da 6,7 pollici e un processore Snapdragon 855. Il chip più potente di Qualcomm viene integrato nei modelli della serie Galaxy S, quindi si tratta di una novità per la serie Galaxy A.

Al momento non ci sono altri informazioni sul Galaxy A90, ma ulteriori dettagli verranno divulgati nelle prossime settimane. L'unica certezza è il sistema operativo: Android 9 Pie con interfaccia One UI. Il prezzo dello smartphone, soprattutto il modello 5G, potrebbe avvicinarsi a quello del Galaxy S10e.

  • shares
  • Mail