YouTube per Android, più controllo sui video consigliati

YouTube

Google potrebbe ricevere una multa negli Stati Uniti perché l'algoritmo di YouTube consiglia video poco adatti ai bambini. L'azienda di Moutain View ha deciso quindi di offrire un maggiore controllo agli utenti, apportando tre cambiamenti al servizio di streaming. Alcuni sono già attivi nell'app Android, mentre altre novità saranno disponibili nei prossimi giorni.

Spesso l'algoritmo di YouTube suggerisce video che l'utente non vuole vedere. Ora è invece più semplice esplorare argomenti e video correlati sulla pagina home e nella sezione Prossimi video. Google ha aggiunto varie etichette che permettono di filtrare i video in base agli interessi personali. Si possono scegliere video correlati a quello visto, video dello stesso canale o video su argomenti specifici. Questa funzionalità è al momento riservata agli utenti di lingua inglese.

Se i suggerimenti non soddisfano l'utente è possibile rimuovere un determinato canale dai suggerimenti, toccando i tre punti accanto al video nella home page o nella sezione Prossimi video. I video non verranno più inclusi tra quelli consigliati, ma saranno comunque visibili nella pagina del canale, tramite ricerca e nella sezione Tendenze. Questa funzionalità è già disponibile per tutti (al momento non ancora in Italia, ndr).

Qualche volta YouTube consiglia video di canali mai visti prima. Sotto ogni video viene ora mostrato il motivo per cui è incluso tra quelli suggeriti. Ad esempio perché chi segue uno dei canali preferiti dell'utente segue anche il canale sul quale è stato pubblicato il video consigliato. Questa funzionalità arriverà su Android nei prossimi giorni.

  • shares
  • Mail