Xiaomi Mi 9T Pro disponibile in Italia

Xiaomi porta in Italia il Mi 9T Pro, top di gamma con schermo AMOLED da 6,39 pollici, processore Snapdragon 855, 6 GB di RAM, tre fotocamere posteriori e Android 9 Pie.

Xiaomi Mi 9T Pro

Il produttore cinese ha portato in Italia il Mi 9T Pro, smartphone esteticamente simile al Mi 9T, ma con specifiche di fascia alta. Invece di conservare i nomi originali (Redmi K20 e K20 Pro), Xiaomi ha preferito aggiungere i nuovi modelli alla serie Mi 9, creando un po' di confusione. Nel nostro paese sarà disponibile solo la versione con 6 GB di RAM e 128 GB di storage.

Il Mi 9T ha uno schermo AMOLED da 6,39 pollici, protetto dal Gorilla Glass 5, con risoluzione full HD+ (2340x1080 pixel). L'elevato screen-to-body ratio del 91,9% è stato ottenuto adottando una fotocamera frontale a scomparsa. Il modulo pop-up, che contiene il sensore da 20 megapixel e l'obiettivo con apertura f/2.2, viene automaticamente chiuso se i sensori (accelerometro e giroscopio) rilevano una caduta.

Le tre fotocamere posteriori, disposte in verticale, hanno sensori da 48, 13 e 8 megapixel, abbinati rispettivamente ad obiettivi standard, grandangolare e tele con zoom ottico 2x. La dotazione hardware comprende inoltre il processore Snapdragon 855, 6 GB di RAM e 128 GB di storage.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo, NFC e LTE (dual SIM). Sono anche presenti il jack audio da 3,5 millimetri, la porta USB Type-C e il lettore di impronte digitale in-display. La batteria da 4.000 mAh supporta la ricarica rapida da 27 Watt (nella confezione c'è un caricabatteria da 18 Watt).

Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia MIUI 10. Il prezzo è 449,90 euro. Il Mi 9T Pro (colori Carbon Black, Glacier Blue e Flame Red) sarà in vendita dal 2 settembre, ma gli utenti potranno ordinarlo dal 26 agosto su mi.com e Amazon.

  • shares
  • Mail