Xiaomi Mi 9T Pro, sconto di 50 euro al lancio

Xiaomi Mi 9T Pro

Il nuovo Xiaomi Mi 9T Pro, annunciato tre giorni fa, debutterà ufficialmente il prossimo 26 agosto. Per l'occasione, il produttore cinese ha deciso di ridurre il prezzo di 50 euro. Gli utenti italiani potranno quindi ordinare lo smartphone a 399,90 euro. Sono tuttavia disponibili solo 3.000 unità, quindi occorre una certa rapidità di azione.

Xiaomi specifica che verranno offerte 2.000 unità su Amazon nelle colorazioni Carbon Black e Glacier Blue. Le altre 1.000 unità, 500 delle quali nella colorazione Flame Red, saranno disponibili sul sito mi.com. Al termine delle 24 ore, quindi alle 00:00 del 27 agosto, il prezzo tornerà quello di lancio, ovvero 449,90 euro.

Il Mi 9T Pro possiede uno schermo AMOLED da 6,39 pollici con risoluzione full HD+ (2340x1080 pixel). Lo screen-to-body ratio del 91,9% è stato ottenuto nascondendo la fotocamera frontale da 20 megapixel nel bordo superiore. Il meccanismo pop-up si ritrae rapidamente se i sensori rilevano la caduta dello smartphone.

La dotazione hardware comprende inoltre un processore octa core Snapdragon 855, 6 GB di RAM, 128 GB di storage e tre fotocamere posteriori con sensori da 48, 13 e 8 megapixel, abbinati ad obiettivi standard, grandangolare e tele con zoom ottico 2x. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo, NFC e LTE (dual SIM).

Sono anche presenti il jack audio da 3,5 millimetri, la porta USB Type-C e il lettore di impronte digitale in-display. La batteria da 4.000 mAh supporta la ricarica rapida da 27 Watt (nella confezione c'è un caricabatteria da 18 Watt). Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia MIUI 10.

  • shares
  • Mail