Google Pixel 4: zoom 8x e Motion Mode?

Google Pixel 4

A distanza di circa un mese dalle ultime indiscrezioni sono iniziate a circolare nuove informazioni sui Google Pixel 4. Sono trapelati in particolare alcuni dettagli sulle due fotocamere posteriori che offriranno prestazioni e funzionalità migliori rispetto alla fotocamera singola dei Pixel 3.

Google ha confermato che Pixel 4 e Pixel 4 XL avranno un modulo fotografico di forma quadrata nell'angolo superiore sinistro. I sensori dovrebbero avere risoluzioni di 12 e 16 megapixel. Quest'ultimo verrà probabilmente abbinato ad un teleobiettivo con zoom ottico 5x e ibrido 8x.

In base alle informazioni ricevute dal sito 9to5Google, l'azienda di Mountain View ha migliorato la funzionalità Night Sight (Foto notturna in italiano), incrementando la velocità di elaborazione degli scatti e soprattutto aggiungendo la possibilità di scattare foto alle stelle (astrofotografia).

Un'altra funzionalità, denominata Motion Mode, consentirà di scattare foto di soggetti in movimento in primo piano con sfondo sfocato. Utilizzando l'intelligenza artificiale si potrà avere un risultato simile a quello che si ottiene con DSLR di fascia alta e alcune fotocamere mirrorless.

I nuovi Pixel 4 avranno un'ampia cornice superiore che ospita i sensori del riconoscimento facciale 3D e il chip Soli per la funzionalità Motion Sense. Il Pixel 4 dovrebbe avere uno schermo AMOLED da 5,7 pollici (2280x1080 pixel) e refresh rate da 90 Hz, processore Snapdragon 855, 6 GB di RAM e 64/128 GB di storage. Per il Pixel 4 XL si prevede invece uno schermo da 6,3 pollici (3040x1440 pixel). Ovviamente il sistema operativo sarà Android 10. Quasi certamente l'annuncio avverrà all'inizio di ottobre.

  • shares
  • Mail