Samsung Galaxy A20s, schermo Infinity-V e tre fotocamere posteriori

Samsung Galaxy A20s

Dopo aver annunciato i Galaxy A10s, A30s, A40s e A50s, Samsung ha svelato il nuovo Galaxy A20s. Si tratta di uno smartphone di fascia bassa con tre fotocamere posteriori di discreta qualità. Non è noto se verrà distribuito anche in Italia.

Il Galaxy A20s possiede una cover in plastica con sfumature cromatiche (gradienti) e uno schermo LCD TFT da 6,5 pollici con risoluzione HD+ (1560x720 pixel). La dotazione hardware comprende il processore octa core Snapdragon 450 a 1,8 GHz, affiancato da 3/4 GB di RAM e 32/64 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 512 GB.

Il rapporto di aspetto dello schermo (19.5:9) svela la presenza del notch a goccia che ospita la fotocamera frontale da 8 megapixel (f/2.0). Per le tre fotocamere posteriori sono stati scelti sensori da 13, 8 e 5 megapixel, abbinati ad obiettivi standard (f/1.8), ultra grandangolare (120 gradi) e di profondità (f/2.2), utilizzato per l'effetto bokeh.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e LTE (dual SIM). Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali sul retro, la porta USB Type-C, il jack audio da 3,5 millimetri e la radio FM. La batteria ha una capacità di 4.000 mAh e supporta la ricarica rapida da 15 Watt.

Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia One UI. Il Galaxy A20s sarà disponibile in quattro colorazioni: nero, rosso, blu e verde. Lo smartphone è arrivato sul mercato thailandese, ma dovrebbe essere distribuito anche in Europa.

  • shares
  • Mail