Google Pixel 4 XL, nuovi dettagli sullo smartphone

Google Pixel 4 XL leak

Non bisogna attendere l'evento del 15 ottobre per scoprire il design dei nuovi smartphone di Google. Sono ormai tante le fughe di notizie (i cosiddetti leak) che hanno permesso di conoscere in anticipo l'aspetto e le specifiche dei Pixel 4. Gli ultimi dettagli arrivano dal sito Nextrift che ha pubblicato diverse immagini del Pixel 4 XL.

Lo smartphone ha uno schermo AMOLED da 6,23 pollici con risoluzione full HD+ (3040x1440 pixel) e frequenza di refresh di 90 Hz. La funzionalità Smooth Display permette di mantenere questa frequenza o ridurla a 60 Hz per incrementare l'autonomia. Invece del notch è presente una cornice tradizionale, necessaria per ospitare la fotocamera frontale e i sensori usati dalla tecnologia Motion Sense e il riconoscimento facciale 3D.

Il Face Unlock funziona anche se lo smartphone è leggermente inclinato o capovolto. Questa è l'unico sistema biometrico disponibile, in quanto Google ha eliminato il lettore di impronte digitali. La dotazione hardware comprende il processore Snapdragon 855, 6 GB di RAM, 128 GB di storage (non espandibile), fotocamera frontale da 8,1 megapixel, doppia fotocamera posteriore da 12 e 16 megapixel (standard e tele con zoom ottico 2x), batteria da 3.700 mAh.

È presente inoltre la funzionalità Active Edge che permette di attivare Google Assistant ed eseguire altre operazioni premendo sui lati dello smartphone. Una novità è Ambient EQ che, in modo simile ad Apple True Tone, modifica il bilanciamento del bianco dello schermo in base alla luminosità ambientale.

Il sistema operativo è ovviamente Android 10. Google Assistant è molto più veloce e consente di effettuare richieste consecutive, senza pronunciare la wake word "Hey Google".

  • shares
  • Mail