YouTube Music sostituisce Google Play Music su Android 10

YouTube Music

Google ha comunicato un'importante novità per il suo servizio di streaming. YouTube Music verrà preinstallato su tutti i nuovi dispositivi con Android 10 e Android 9 Pie, prendendo il posto di Google Play Music. Quest'ultima app può essere scaricata manualmente dal Play Store.

YouTube Music, annunciata a novembre 2015, permetteva di ascoltare i brani musicali pubblicati su YouTube e richiedeva l'abbonamento a YouTube Red (diventata successivamente YouTube Premium), un servizio più ampio che include anche i video. Nel 2018 YouTube Music è diventato un servizio separato che consente l'accesso ai brani musicali, ma con inserzioni pubblicitarie (per rimuoverle occorre l'abbonamento a YouTube Music Premium).

Ora YouTube Music sostituirà Google Play Music sui nuovi dispositivi con Android 10 e Android 9 Pie. In futuro è prevista l'eliminazione di Google Play Music, ma solo quando YouTube Music offrirà le stesse funzionalità. Da maggio è possibile avviare la riproduzione dei brani musicali presenti sul dispositivo, mentre è ancora assente il supporto per l'upload della libreria musicale dell'utente (cloud locker).

Lo switch avverrà sicuramente in futuro, ma per il momento è necessario utilizzare due app separate (YouTube Music e Google Play Music), nonostante il fastidioso banner che viene mostrato spesso all'avvio di YouTube. Quando ciò accadrà probabilmente un aggiornamento per Google Play Music effettuerà il passaggio automatico.

  • shares
  • Mail