Unpacked 2020: Samsung Galaxy S11, annuncio l'11 febbraio

Samsung annuncerà i nuovi Galaxy S11 durante l'evento Unpacked 2020 dell'11 febbraio organizzato a San Francisco, probabilmente insieme allo smartphone pieghevole Galaxy Fold 2 con design a conchiglia.

Samsung Unpacked 2020

Samsung ha comunicato la data scelta per la presentazione della serie Galaxy S11. L'annuncio ufficiale avverrà durante l'evento Unpacked 2020 dell'11 febbraio organizzato a San Francisco. Possibile anche il debutto del Galaxy Fold 2, secondo smartphone pieghevole del produttore con design a conchiglia.

L'immagine visibile all'inizio dell'articolo, tratta dal video allegato al comunicato ufficiale, confermerebbe l'annuncio degli smartphone Galaxy S11 e Galaxy Fold 2. Il rettangolo che sostituisce la prima lettera a della parola Galaxy indica probabilmente la forma del modulo fotografico posteriore dei Galaxy S11e/S11/S11+. Il quadrato inserito al posto della seconda lettera a potrebbe invece indicare lo smartphone pieghevole (chiuso).

Come avvenuto per la serie Galaxy S10, Samsung differenzierà principalmente i tre modelli in base alle dimensione dello schermo, al numero di fotocamere posteriori e alla capacità della batteria. Si prevedono display Dynamic AMOLED da 6,3 pollici (Galaxy S11e), 6,7 pollici (Galaxy S11) e 6,9 pollici (Galaxy S11+), tre/quattro/cinque fotocamere posteriori (sensore da 108 megapixel per quella principale) e batterie da 3.800/4.000/4.500 mAh con ricarica rapida da 25/45 Watt.

I tre smartphone dovrebbero avere una singola fotocamera frontale posizionata al centro dello schermo Infinity-O, come nei Galaxy Note 10/10+. Le altre possibili specifiche sono: processori Snapdragon 865 e Exynos 990, 6/8/12 GB di RAM, 128/256/512/1024 GB di storage, lettore di impronte digitali in-display, porta USB Type-C e sistema operativo Android 10 con interfaccia One UI 2.0.

Samsung potrebbe offrire versioni 5G dei Galaxy S11e/S11, oltre alle versioni LTE, mentre per il Galaxy S11+ si prevede solo la versione 5G. Le vendite inizieranno probabilmente all'inizio di marzo.

  • shares
  • Mail