Google Assistant leggerà i testi in 42 lingue

Google Assistant, l'assistente vocale del colosso Google integrato in tutti i dispositivi che montano Android, dagli smartphone agli smartwatch Wear OS passando per le Smart TV e i dispositivi della serie Google Home, sarà presto in grado di leggere ad alta voce i testi in 42 lingue diverse.

Direttamente dal CES 2020 di Las Vegas, Google ha svelato le novità dell'assistente virtuale per gli smartphone Android. In un futuro prossimo - non abbiamo ancora una data ufficiale di rilascio - Google Assistant sarà in grado di leggerci in modo fluido quello che stiamo visualizzando sullo schermo del telefono, in una modalità potenziata rispetto alla simile funzionalità già disponibile dal 2015.

La nuova funzionalità è stata presentata in modalità preview e non è chiaro quale sarà la sua configurazione finale, ma Google ha spiegato che l'assistente virtuale sarà capace di leggere in 42 lingue diverse, scorrere la pagina in modo automatico ed evidenziare il testo che sta leggendo.

Non solo. Questa capacità di lettura più naturale permetterà all'assistente di Google di tradurre in tempo reale i vari testi con maggiore contesto rispetto a quanto sia già in grado di fare.

Se non avete ancora familiarizzato con Google Assistant ci sono infinite possibilità per metterlo alla prova e confrontarlo con gli assistenti virtuali della concorrenza, da Siri di Apple ad Alexa di Amazon, a cominciare dagli ottimi smartphone della serie Pixel che arrivano col Google Assistant profondamente integrato.

Anche i laptop Google Pixelbook possono vantare l'ausilio di Google Assistant per una serie di funzionalità al pari di come Siri è in grado di fare anche su MacOS.

  • shares
  • Mail