Samsung Galaxy XCover Pro, smartphone rugged con batteria rimovibile

Samsung Galaxy XCover Pro

Samsung ha presentato un nuovo smartphone rugged che funziona anche in condizioni ambientali estreme. Il Galaxy XCover Pro ha infatti ricevuto le certificazioni MIL-STD-810G e IP68, quindi resiste a polvere, acqua, umidità, cadute e temperature basse/elevate.

Lo smartphone è protetto da un custodia con angoli rinforzati che evita la rottura dello schermo. Quest'ultimo funziona anche con mani bagnate e guanti, ha una diagonale di 6,3 pollici, una risoluzione full HD+ (2400x1080 pixel) e un foro nell'angolo superiore sinistro in corrispondenza della fotocamera frontale da 13 megapixel. La dotazione hardware comprende inoltre il processore Exynos 9611, 4 GB di RAM e 64 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 512 GB.

Le due fotocamere posteriori, posizionate nell'angolo superiore sinistro, hanno sensori da 25 e 8 megapixel (standard e grandangolare). Sono presenti anche il lettore di impronte digitali laterale (sotto il pulsante di accensione), la porta USB Type-C, due pulsanti programmabili e la batteria rimovibile da 4.050 mAh con ricarica rapida da 15 Watt.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE (dual SIM). Il sistema operativo è Android 9 Pie, ma probabilmente verrà aggiornato ad Android 10. Il Galaxy XCover Pro sarà disponibile in Europa dal mese di febbraio. Il prezzo è 499,00 euro. Al momento non è noto se verrà distribuito anche in Italia.

  • shares
  • Mail