Samsung Galaxy S20, conferme su nome e specifiche

Galaxy S20 è il nome della nuova serie di smartphone che Samsung annuncerà durante l'evento Unpacked 2020 dell'11 febbraio. Le prime immagini reali del Galaxy S20+ 5G, pubblicate dal sito XDA Developers, confermano sia il nome che la presenza di quattro fotocamere posteriori.

Il Galaxy S20+ 5G, come gli altri modelli della serie, avrà uno schermo Infinity-O con un foro centrale in corrispondenza della fotocamera frontale. Il pannello AMOLED sembra avere una curvatura laterale meno accentuata rispetto agli attuali Galaxy S10. In una delle foto si vede chiaramente il modulo fotografico posteriore di forma rettangolare.

Il sensore principale dovrebbe avere una risoluzione di 12 megapixel (anche per il Galaxy S20), ma con pixel da 1,8 micrometri, invece che 1,4 micrometri, come nella serie Galaxy S10. Si prevedono inoltre obiettivi ultra grandangolare, tele con zoom ottico 2x e macro. Il sensore ISOCELL Bright HMX da 108 megapixel verrebbe riservato al Galaxy S20 Ultra.

Samsung dovrebbe offrire versioni LTE e 5G dei Galaxy S20 e S20+, mentre per il Galaxy S20 Ultra è prevista solo la versione 5G. Le diagonali dello schermo potrebbero essere 6,2 pollici (Galaxy S20), 6,7 pollici (Galaxy S20+) e 6,9 pollici (Galaxy S20 Ultra), tutti con refresh rate di 120 Hz.

Altre possibili specifiche sono le seguenti: processori Exynos 990 e Snapdragon 865, 12 GB di RAM, almeno 256 GB di storage, lettore di impronte digitali in-display, porta USB Type-C e sistema operativo Android 10 con interfaccia One UI 2.0. Ulteriori indiscrezioni verranno sicuramente divulgate nel corso dei prossimi giorni. Gli ordini dei tre smartphone inizieranno subito dopo l'annuncio ufficiale, mentre l'arrivo sul mercato è previsto per inizio marzo.

  • shares
  • Mail