Samsung Galaxy Fold 2, versione pieghevole del Galaxy S20 Ultra?

Il Samsung Galaxy Z Flip verrà annunciato al Mobile World Congress 2020 di Barcellona. Questo modello ha un design a conchiglia e specifiche di fascia medio-alte. Il vero successore del Galaxy Fold dovrebbe essere presentato entro l'estate con una dotazione hardware simile a quella del Galaxy S20 Ultra. Tra i nomi possibili ci sono Galaxy Fold 2 e Galaxy Z Fold.

Per quanto riguarda il fattore di forma non si prevedono novità, ma il produttore coreano dovrebbe utilizzare uno schermo interno da 8 pollici protetto da un vetro ultra sottile (Ultra Thin Glass) che offrirà maggiore resistenza ai graffi, conservando la flessibilità della plastica. Possibile anche la presenza di una stilo S Pen per sfruttare la maggiore dimensione del display.

Sicuramente verrà scelto il processore octa core Snapdragon 865, affiancato da un modem 5G (il nuovo SoC di Qualcomm non può essere abbinato ad un modem LTE). In base alle indiscrezioni che circolano online, il Galaxy Fold 2 potrebbe essere la versione pieghevole del Galaxy S20 Ultra, quindi si prevedono 12 GB di RAM, almeno 128 GB di storage, fotocamera frontale da 40 megapixel, fotocamere posteriori da 108, 48 e 12 megapixel (standard, tele con zoom ottico 5x e ultra grandangolare).

La batteria supporterà certamente la ricarica rapida e wireless (anche inversa). Nessun dubbio sul sistema operativo: Android 10 con interfaccia One UI 2.1. Chiaramente l'aggiornamento hardware comporterà un incremento del prezzo. Si prevede infatti una cifra superiore a quella richiesta per il Galaxy Fold (2.050 euro in Italia). Ulteriori dettagli verranno divulgati nel corso delle prossime settimane.

  • shares
  • Mail