HTC One X contro HTC One XL, Stesso modello processori diversi

Per gli amanti dei benchmark e delle tecnologie più avanzate il dilemma in questo periodo è profondo: meglio un Tegra 3 quad-core, o il processore Snapdragon S4 dual-core? Due filosofie costruttive differenti, ma con prestazioni molto vicine.

La domanda sorge spontanea: perchè utilizzare un quad se il dual core riesce a tenere il passo? La soluzione Nvidia è particolare, dato che si tratta essenzialmente di un penta-core, anche se il quinto core è attivo solo nelle funzioni base allo scopo di risparmiare energia.

Grazie ad androidpolice.com possiamo vedere due video dove si confrontano questi processori. Il test viene fatto con quello che è praticamente lo stesso smartphone, infatti come molti sapranno HTC vende lo stesso modello ma con le due piattaforme. Il primo è HTC One X il quale è equipaggiato con il Tegra 3, il secondo è HTC One XL che utilizza lo Snapdragon S4. Entrambi gli handset girano con il sistema operativo ICS 4.0.3. Le caratteristiche hardware in comune sono: 1 GB di RAM, Schermo 4.7 pollici con risoluzione 720p, fotocamera posteriore da 8 Megapixel, Bluetooth 4.0 - Il processore come ovvio è differente.

Il primo video è stato pubblicato il 1 maggio e vede un testa a testa con il software di benchmark AnTuTu v2.7.3. I risultati vedono vincente la versione con il sistema di calcolo della Nvidia ed il un punteggio totale è di 9713 contro i 5640 del concorrente. Il dato che stupisce non è tanto la supremazia nella potenza di calcolo, ma anche la modalità di utilizzo della memoria. Infatti l'S4 ottiene 996 contro un punteggio RAM di 1978 del Tegra 3.

Il secondo video è stato pubblicato qualche giorno fa e vede una serie di test di vario genere. Anche qui la soluzione della Qualcomm esce con le ossa rotte ed in quasi tutti i valori incassa distacchi notevoli. E' da far notare, però, che nel momento in cui si utilizza il test per la grafica i frame raggiunti sono praticamente equivalenti, aggirandosi intorno ai 59. Questo fa capire che alla fine dei conti la user experience è identica e solo i benchmark possono decretare un vincitore.

Altro discorso è la durata della batteria, la quale sarà in futuro oggetto di molti test per verificare quale di questi due sistemi è più parsimonioso.

Via | Androidpolice.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: