Google presenterà cinque nuovi terminali della serie Nexus?


Secondo quanto riportato da Android and Me, Google vorrebbe commerciare non uno bensì cinque terminali della serie Nexus in occasione del rilascio di Android 5.0 Jelly Bean. La notizia inizialmente apparsa sul Wall Street Journal, parla di un ipotetico accordo con cinque aziende per cinque terminali top gamma e disponibili come già avvenuto col Galaxy Nexus su Google Play Store.

Al momento possiamo ipotizzare che i cinque produttori saranno: Samsung, Asus, Motorola, Lg e HTC. Jelly Bean, l'user experience targata Google e i suoi aggiornamenti diretti saranno i punti di forza di questi (ipotetici) terminali. Vengono anche ipotizzate le ragioni di questa azzardata ed insolita scelta da parte di Google: innanzitutto per ridurre la frammentazione di Android dato che cinque dispositivi "top" riceveranno gli aggiornamenti senza dover aspettare la revisione di produttore e operatori, sfatare il tabù che Google voglia favorire Motorola dopo il suo acquisto e infine abbattere i ritardi degli aggiornamenti causati dalle revisioni degli operatori telefonici dato che questi terminali saranno venduti senza brand e senza alcun tipo di contratto.

Sempre secondo il Wall Street Journal i dispositivi in questione verranno lanciati sul mercato a partire da Novembre, durante il giorno del ringraziamento. La mossa di Google personalmente mi ha spiazzato e non credo che produrre cinque terminali della serie Nexus sia un'ottima mossa, alcune volte un numero limitato di dispositivi, ben progettati e realizzati possono essere fonte di grande successo (e guadagno).

Via | Android and Me

  • shares
  • Mail