Acer, ASUS, HTC probabili smartphone con Tizen entro la fine dell'anno?

Tizen è il sistema operativo open-source che sta nascendo con la collaborazione tra Samsung ed Intel. La casa americana ha portato con sè tutta l'esperienza del precedente progetto MeeGo fatto con Nokia. Le prime informazioni risalgono all'autunno dell'anno scorso, ma recentemente sono arrivate notizie e foto di un device marchiato Samsung dove girava con questo sistema operativo. Il prototipo in questione ha dato molti spunti per capire le potenzialità del SO, guardandolo attraverso uno schermo Super AMOLED HD Plus.

A quanto pare Tizen, proprio come era il progetto primordiale per MeeGo, è un sistema multi piattaforma e potrà trovare utilizzo anche su prodotti diversi dagli smartphone, come Tablet e NetBook. Girano diversi rumor che danno come interessati produttori come Acer, ASUS ed HTC, che potranno entro l'anno produrre apparati con il nuovo SO, magari sfruttando anche il chip Intel soprannominat Medfield.

I più interessati a Tizen sembrano però i dirigenti di Acer ed ASUS, che pensano di utilizzare Tizen su una nuova serie di netbook entro la fine del Q3 di quest'anno. Ne consegue che almeno per ora non abbiano intenzione di caricarlo su uno smartphone. HTC dal canto suo invece tenterà di produrre un device con hardware adeguato non prima del 2013, presumibilmente iniziando con uno smartphone per poi tentare la carta Tablet.

Tutte queste notizie sono giunte attraverso Digitimes, che non è sempre affidabilissimo. Se ci fosse una base di verità, allora possiamo tranquillamente aspettarci un nuovo concorrente agguerrito e dei prodotti validi che potranno solo rendere più sano il mercato.

Via | Pocketnow.com

  • shares
  • Mail