MHL nuovi chip 2.0 per i telefoni e televisori ad alta definizione con video 1080p 60Hz


Da qualche anno si sta spingendo molto per l'adozione della tecnologia MHL (Mobile High-Definition Link), che ormai è presente su un numero consistente di telefoni e di moderni televisori ad alta definizione. Tra i marchi più impegnati su questo fronte troviamo LG, Toshiba e per finire Samsung. Ora il produttore del chip, Silicon Image, ha annunciato il lancio di una seconda generazione, che darà ai futuri dispositivi che lo adotteranno alcune pregevoli funzionalità avanzate.

Per chi non conoscesse questa tecnologia, MHL consente ai dispositivi mobili di connettersi ai televisori ad alta definizione tramite la porta HDMI, passando nel cavo segnali video l'audio ed una serie di comandi di controllo.

Secondo il produttore i nuovi chip permettono di avere capacità superiori rispetto al passato, trasmettendo segnali video ad una risoluzione di 1080p a 60 Hz invece dei 30 Hz del precedete standard. I tempi di caricamento sono fino a due volte più veloci. Per gli smartphone, tablet e macchine fotografiche il chip è il SiI8240 MHL, mentre per i televisori si parla del SiI9617 MHL Bridge.

Se volete sapere se il vostro televisore e smartphone sono equipaggiati con la tecnologia MHL basta andare sul seguente link di Wikipedia e avrete una lista relativamente completa.

Via | Engadget.com

  • shares
  • Mail