VIPN Black Diamond: il prototipo

Il prototipo del VIPN Black Diamond
Vi ricordate del VIPN Black Diamond, ovvero lo smartphone basato su Windows Mobile dal prezzo stratosferico (300.000 dollari) in quanto arricchito da diamanti incastonati nella sua scocca?

Ebbene, a prescindere dal discorso dei diamanti, questo telefono è da subito apparso come un oggetto del desiderio grazie alle sue specifiche innovative come la tastiera a sfioramento e il design firmato da Jaren Goh.

Del Black Diamond è stato finalmente realizzato il prototipo funzionante, del quale noi di Mobileblog siamo ora in grado di mostrarvi alcune immagini in esclusiva (per la quale ringrazio l'amico Emidio Do Sacramento).

Sono stati in molti a stupirsi dell'assenza di una versione economica del Black Diamond, così che VIPN ne ha subito ideata una versione bianca del tutto priva di diamanti ma dalle specifiche identiche, il VIPN White Pearl, e dal prezzo sicuramente più abbordabile (1.500 dollari circa).

Da voci non ancora ufficialmente confermate sembra però che il reparto vendite del produttore VIPN abbia ricevuto così tante e-mail, a livello quasi di una petizione popolare, da convincersi a produrre una versione economica del Black Diamond (venduta a circa 500-600 euro), magari con specifiche leggermente inferiori, ma dal design identico, così come la colorazione nera. La cosa si farebbe interessante, non vi pare?

Prototipo del VIPN Black Diamond



Prototipo del VIPN Black Diamond


Prototipo del VIPN Black Diamond


Prototipo del VIPN Black Diamond


Prototipo del VIPN Black Diamond

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: