Google si accorda con China Mobile per portare la pubblicità sui telefonini

logo china mobileChina Mobile, il maggior carrier al mondo con 250 milioni di clienti mobili, ha annunciato di aver stretto una partnership con Google per produrre un search engine per i cellulari.

Sembra che, secondo una ricerca, gli utenti cinesi siano ben disposti a vivere con del "mobile advertising" (pubblicità) e che addirittura possano essere un target migliore di quello che fruisce di canali standard.

Pur non sembrando, pare proprio che ci sia un filo conduttore tra i rumors che vedono Google al lavoro per produrre un telefono gratuito da bombardare con spot pubblicitari e il successivo accordo con Samsung.

Anche se spero di sbagliarmi, ho il timore che l'utenza italiana sarebbe "pronta" a simile cambiamento solo in percentuali assai ridotte (non serve ricordare che cose più basilari, come la propria tariffa telefonica, sono sconosciute almeno al 90% delle persone).

[via coolest-gadgets]

  • shares
  • Mail