iOS6: addio anche all'app di YouTube

Apple ha deciso di dire addio all'app preinstallata di YouTube sui propri smartphone e tablet. A partire dalla nuova versione del sistema operativo mobile della casa di Cupertino, iOS6, gli utenti non avranno più la possibilità di accedere rapidamente al noto servizio di video sharing acquistato qualche anno fa da Google.

Dopo l'abbandono di Google Maps, sostituito da un servizio proprietario, ora la Apple decide dunque di abbandonare anche YouTube. Al momento non sappiamo ancora se l'iconcina con la TV dell'home screen del nostro iPhone ci permetterà di fruire di qualche altro servizio concorrente o se verrà definitivamente tolta.

La casa di Cupertino si è affrettata a dire che, in ogni caso, gli utenti potranno continuare a vedere video di YouTube usando direttamente Safari Mobile. Sembra inoltre che Google sia già al lavoro per sviluppare un'app ufficiale per il suo YouTube e permettere così agli utenti di continuare a fruire velocemente dei video caricati dagli utenti.

La motivazione ufficiale è la scadenza della licenza con la quale Google poteva avere YouTube su iOS. Certo è che sarebbe bello sapere perché questa licenza non è stata rinnovata, quel che è sicuro è che la Apple sta facendo “piazza pulita” di tutti i rapporti che ha con Google, visto oramai come vero e proprio concorrente all'interno del mondo smartphone e tablet.

Via | crave.cnet.co.uk

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: