Sharp Em One, metà palmare e metà computer

Sharp Em One

Disponibile inizialmente solo per il mercato nipponico, Sharp Em One assomiglia a un'agenda elettronica degli anni '80, ma all'interno si nasconde quasi un computer. Il processore è un Marvell 520MHz PXA270 che gestisce il sistema Windows Mobile 5.0 Pocket PC.
Lo schermo da 4 pollici ha una risoluzione di 800 x 480 pixel per 65.000 colori gestito da una scheda grafica nVidia GoForce 5500. La fotocamera, invece, è di 1,3 Megapixel le cui foto sono archiviabili nella memoria interna da 512 Mb di tipo flash, espandibile con schedine miniSD.

Nel campo della connettività Em One supporta sia il moderno protocollo HSDPA per una navigazione fino a 3,6 Mbps, e sia il wi-fi 802.11b/g. La tastiera è una completa QWERTY che scompare sotto lo schermo. Il modello è grande 145 x 75 x 12.7 millimetri.

Sarà venduto in Giappone, entro la fine di marzo, ad un prezzo intorno i 797 dollari senza contratto con operatore e 332 dollari con contratto.

[via Engadget]

  • shares
  • Mail