Le retention pazze di Vodafone: assegni circolari

Vodafone ItaliaC'è chi fa portabilità non per problemi sorti con il gestore o per -meglio ancora- aver scoperto tariffe più competitive su altri lidi, ma lo fa per il semplice vezzo di vedersi fare una retention di tutto rispetto che in momenti non sospetti non si sarebbero mai sognati di farvi.
Per chi non sapesse di cosa parlo, la retention è la famosa "contro-offerta" che il gestore che state abbandonando vi fa per farvi desistere. Ci sono alcuni casi in cui non si riceve chiamata, altri in cui si riesce ad ottenere tariffe scontate (5 o 7 €cent/min, sms gratis, traffico omaggio, ecc.) e anche offerte non in vendita (come la TIM 1000 minuti).

Andrea mi segnala che per Vodafone il cliente può valere anche denaro sonante. É sicuramente il caso di un altospedente di un certo livello (quindi credo sia inutile provare a chiederlo) che, neanche tanto per provocazione, al rifiuto di rimanere con il gestore dopo piogge di bonus e tariffe scontate, ha detto qualcosa tipo "pagatemi se mi volete ancora come cliente". Detto-fatto: l'offerta si è tramutata in un assegno circolare da 960€.
Eludendo lo stupore iniziale, questo lascia intendere quanto un cliente possa valere rispetto ad un altro; un altro livello di "marketing", rispetto alle proposte che in passato erano di comprare un nuovo numero e passare quello.

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: