Addio patente per chi guida usando il cellulare

guidatore cellulareDiciamocela tutta, noi italiani al volante siamo piuttosto indisciplinati e neanche la patente a punti riesce a farci capire che alcune azioni possono mettere in pericolo la nostra vita e quella degli altri.
Dopo aver raccolto i dati riguardante l'utilizzo del cellulare in auto, all'interno del Parlamento alcune forze politiche si sono mosse per aggravare le sanzioni per chi infrange le norme del codice della strada collegate.

Dopo l'approvazione della modifica, ora se pescati a guidare mentre si utilizza il telefonino non si rischia più di perdere 5 punti della patente, bensì una multa che può variare dai 148 ai 594 euro. Praticamente è come se pagaste un cellulare nuovo ogni volta infrangete la legge. Se nell'arco dei 24 mesi successivi, però, ricadete nella medesima tentazione, allora scatta il ritiro della patente da 1 a 3 mesi.

Sono tutte restrizioni tese a ridurre gli incidenti. L'invito però resta sempre lo stesso, se doveste utilizzare urgentemente un telefono munitevi di auricolare o fermatevi nelle apposite aree di sosta.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: