L'Agcom dona sms a sordi e internet a ciechi

agcom antitrust

Grazie ad Andrea, scopro che l'Agcom è intervenuta in aiuto di alcune categorie di persone svantaggiate dal punto di vista fisico nell'uso del telefono.

I sordi e i ciechi saranno i diretti interessati in questa nuova regolamentazione, che entrerà in vigore dal 1 gennaio 2008: innanzitutto i primi riceveranno 50 SMS gratuiti al giorno, mentre i secondi 90 ore mensili di navigazione internet gratuita da rete fissa, a prescindere dal tipo di contratto e dall’operatore di accesso ad internet prescelto. Sono state poi confermate le norme che già prevedevano l'esenzione dal canone di abbonamento della linea telefonica fissa per tutte le famiglie in cui vi sia un soggetto sordo.

Tutti gli operatori, senza eccezione, dovranno fornire questo tipo di prodotto, garantendo inoltre anche prezzi più bassi del mercato anche per gli altri servizi di trasmissione dati, come MMS, Video chiamate e connessione ad internet.

  • shares
  • Mail