Windows phone 8, tutti i modelli disponibili da Nokia, HTC e Samsung

È stata una giornata molto lunga quella che va terminando in questi minuti. Dopo la presentazione a sorpresa di Nexus 4, Nexus 10, Nexus 7 32 GB e Android 4.2 è toccato a Windows Phone 8. La presentazione ufficiale è finalmente avvenuta a pochi giorni di distanza dalla presentazione di Windows 8. I due eventi hanno creato un immenso flusso di informazioni, dati, parole e pareri.

Se "verba volant scripta manent", vediamo assieme l'offerta dei terminali Windows Phone dopo la giornata di oggi. Tra i terminali svelati possiamo vedere ben tre terminali di fascia alta e due di fascia media. I tre terminali appartenenti alla fascia alta sono sicuramente Nokia Lumia 920, HTC 8X e Samsung Ativ S; i tre terminali, sia per caratteristiche tecniche sia per prezzo, sono la massima espressione attuale di Windows Phone 8. Il trio pare non deludere le aspettative e data la qualità potrebbero essere l'arma in più per la diffusione di un "nuovo" OS mobile pronto a spaccare i mercati. I due terminali per la fascia media sono indubbiamente HTC 8S e Nokia 820. I due terminali uniscono ottime prestazioni, buona qualità costruttiva ed un ottimo prezzo per aggredire il mercato. Windows Phone non è un OS per soli terminali di fascia alta, questo è stato messo in chiaro subito e due colossi della telefonia come HTC e Nokia hanno creato questi dispositivi, fondamentali per chi vuole cimentarsi in Windows Phone senza spendere una super cifra.

Insomma, siamo davanti ad un reale cambiamento? Windows Phone 8 e il suo nuovo ecosistema pensato sulla base di Windows 8 e supportato in parte da Windows 8 RT sconvolgerà il mercato mobile? iOS e Android devono sentirsi minacciati? Sì, soprattutto perché la strategia di Microsoft, quella di fornire una esperienza utente su PC, tablet e smartphone potrebbe essere una mossa vincente in un mercato pieno di ibridi.

  • shares
  • Mail