HTC Desire SV, annunciato oggi il dual-SIM dual-core

Nonostante i risultati finanziari trimestrali di HTC ci mostrino un'azienda che perde mordente sul mercato, la compagnia di Taiwan non smette di ampliare il proprio portfolio di smartphone, dedicandosi in particolare alla fascia media e proponendo soluzioni particolarmente utili.

L'ultimo dei modelli svelati è l'HTC Desire SV, presentato proprio oggi a Singapore, con due caratteristiche assolutamente interessanti: è dual-SIM e monta processore dual-core.

A bordo dell'HTC Desire SV troviamo sistema operativo Android 4.0.4 con interfaccia utente personalizzata HTC Sense 4.1, display da 4.3 pollici WVGA, processore Qualcomm Snapdragon dual-core da 1 GHz, 768 MB di RAM, fotocamera posteriore da 8 megapixel che - purtroppo - non è in grado di girare video in qualità HD, Bluetooth 4.0, connettività WiFi b/g/n, dual-SIM con supporto 3G e slot microSD per l'espansione della memoria.

Le caratteristiche tecniche elencate ne fanno uno smartphone da tenere d'occhio. Purtroppo per il mercato italiano, che da tempo rivolgere la propria attenzione ai dispositivi dual-SIM di fascia media, questo smartphone è stato pensato per i mercati asiatici. Verrà infatti lanciato a fine novembre in India e Indonesia, mentre a Singapore giungerà la versione con SIM singola, ma connettività LTE. Per quanto riguarda una possibile diffusione in Europa, non abbiamo ancora notizie certe.

In apertura, intanto, potete gustarvi una recensione hands-on del Desire SV.

Via UnleashThePhones

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: