BlackBerry 10, i primi smartphone ad un mese dall'annuncio

BlackBerry 10, il nuovo sistema operativo che dovrebbe salvare RIM dal baratro, arriverà tra circa 10 settimane: l'azienda canadese ha finalmente comunicato che l'OS verrà annunciato il 30 gennaio 2013. Insieme alla nuova piattaforma, verranno presentati anche i primi due smartphone BlackBerry 10. Come i rumor ci avevano già anticipato, uno degli smartphone sarà un dispositivo full-touch, mentre l'altro sarà un tipico BlackBerry con tastiera QWERTY completa sotto al display.

I curiosi e gli utenti fedeli BlackBerry iniziano a chiedersi quando vedremo questi smartphone sul mercato e se ancora una volta RIM si perderà dietro tempi biblici.

Ha risposto direttamente a questa domanda il COO di RIM, Kristian Tear, il quale ha dichiarato che entrambi i dispositivi verranno lanciati su "vari mercati" entro e non oltre trenta giorni dal momento del loro annuncio. Il lancio sarà graduale, il che significa che i due telefoni saranno inizialmente disponibili su mercati selezionati, dopo di che altri paesi seguiranno a ruota. Ulteriori dettagli riguardo alla commercializzazione, come prezzi e Paesi in cui saranno immediatamente disponibili, non sono ancora noti ma maggiori informazioni giungeranno a breve.

Intanto gli operatori telefonici internazionali stanno già testando i primi smartphone BlackBerry 10, mentre la piattaforma ha già ricevuto la certificazione per l'utilizzo da parte degli enti governativi. Sono proprio gli enti governativi i clienti più importanti di BlackBerry, che però sembrano iniziare a sfuggire in favore dell'adozione di iPhone e smartphone Android.

Gli analisti di mercato non perdono tempo, commentano e si dividono: alcuni prevedono che BlackBerry 10 salverà RIM dalla rovinosa situazione finanziaria in cui si trova, altri invece considerano la piattaforma già morta in partenza.

Via SFGate

  • shares
  • Mail