Skype per WP8, disabilitata integrazione con People Hub nella versione 2.1

L’ultimo aggiornamento dell’App di Skype per Windows Phone 8 porta qualche novità ma anche qualche piccola cattiva notizia.
I vari update si sono susseguiti a ritmo piuttosto sostenuto finora, sin dall’uscita di questa conversione del software VoIP dedicata al nuovo sistema operativo mobile di Microsoft, e si è arrivati ormai alla versione 2.1.

Skype per Windows Phone 8 punta ad offrire un’esperienza di utilizzo intuitiva e leggera ed a tale proposito è volto anche quest’ultimo aggiornamento, oltre che a garantire la migliore integrazione possibile delle funzioni del vecchio Microsoft Messenger in vista dell’unione delle due piattaforme che Microsoft Sta eseguendo.

Tanto per cominciare, secondo il changelog sono state migliorate l’affidabilità delle segnalazioni e delle notifiche riguardanti chiamate e messaggi quando l’app è in funzione in background, l’affidabilità e stabilità delle chiamate e risolto il problema dei messaggi che non comparivano nell’ordine cronologico corretto in una chat.

Oltre a questo sono stati introdotti alcuni cambiamenti e funzionalità. Alla tastiera per le chat è stato aggiunto un sistema di autocompletamento ed autocorrezione migliorato, i contatti di Windows Live Messenger compariranno nella People list e sarà possibili attivare per questi il sistema di “toast notifications”.

Infine, come già annunciato, con la versione 2.1 viene anche qualche inconveniente; è infatti stato disabilitato temporaneamente il People Hub. Per rinfrescare la memoria, il People Hub è una sorta di bacheca che raccoglie tutti i contatti disponibili e connessi attraverso diverse piattaforme di comunicazione online e che permette di raggiungere qualunque di questi con relativa semplicità.

L’integrazione tra i due sistemi è stata disabilitata a causa di alcuni problemi che minano la stabilità del dispositivo ma gli sviluppatori assicurano di stare lavorando per risolvere il problema e re-integrare Skype nel People Hub con una futura release.

Via | Geekwire.com

  • shares
  • Mail