WiMAX: Mediaset e Fastweb scappano e si teme Telecom

WiMAXContinuano i rilanci per aggiudicarsi le 35 licenze per diffondere il WiMAX in Italia. L'ultima volta avevamo visto come Mediaset, attraverso la controllata Elettronica Industriale, giocava il ruolo dell'asso piglia tutto. Il verbo al passato è provvidenziale poichè la società ha annunciato la sua ritirata definitiva dopo aver fermato i rilanci. Via anche Fastweb che ora dovrà stringere accordi con i futuri vincitori se vorrà espandersi attraverso la banda larga senza fili.

Dopo i 5 rilanci degli ultimi giorni si è arrivati a 106 milioni di €, quasi vicino al record europeo detenuto dalla Francia con una raccolta complessiva di 160 milioni di €. Ora si temono le manie espansionistiche di Telecom che ha giocato la strategia del coccodrillo per tutto questo tempo. E' stata immobile ad osservare i concorrenti e ora rilancia pesantemente per accaparrarsi le licenze necessarie a coprire tutte le 7 macro aree nazionali.

[via Repubblica]

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: