Intel Atom dual core in un benchmarks ha prestazioni doppie del Qualcomm S 4 Pro

Tra le svariate presentazioni di nuovi processori è passato leggermente inosservato il nuovo processore Intel Atom Dual Core montato sull'ultimo device di Lenovo, l'IdeaPhone K900 presentato al CES 2013.

Il processore Intel ha una frequenza di ben 2 GHz e sebbene la maggior parte degli addetti ai lavori non fosse molto fiduciosa riguardo alle sue prestazioni, dopo aver visto questo benchmark dovranno ricredersi. Il test è stato effettuato con il software AnTuTU, dove il dispositivo ha raggiunto un punteggio medio di 25.000 punti, con dei picchi di 27.000 punti.


Confrontiamolo subito con l'attuale campione dei processori, il quad-core Snapdragon S4 Pro installato sull'HTC DROID DNA, il quale ottiene "solo" 14.000 punti (sempre con AnTuTu benchmark), un dato quasi equivalente a quello del chip Exynos 4412 da 1.6 GHz presente sul Galaxy Note II. Notate che i concorrenti sono tutti quad core, quindi il risultato è ancora più eccezionale e che, oltre tutto, può crescere ulteriormente con la versione finale del K900.

Ci sono voci che sostengono che tali benchmark non siano reali. Beh, constateremo nel momento in cui il prodotto Lenovo sarà disponibile. Qualora si dimostrassero veri, però, i produttori di chip basati su architettura ARM dovranno cominciare a stare molto attenti e rivalutare tutte le loro strategie.

Via | Phonearena.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: