Motorola taglia 2.600 posti di lavoro

logo motorola tristeCome saprete il settore della telefonia mobile di Motorola non naviga in buone acque. Le vendite dei cellulari non vanno come dovrebbero e così, dopo aver reso indipendente questo ramo aziendale, si assiste all'opera di salvataggio. Se le entrate non coprono i costi allora significa che bisogna ridurre questi ultimi. In che modo? Naturalmente togliendo i componenti in eccesso.

Saranno tagliati, infatti, 2.600 posti di lavoro che si vanno ad aggiungere a quelli persi dall'inizio del 2007 arrivando a quota 10.000 posti. Ricordiamo che a fronte di 500 milioni di $ di costi, sono stati chiusi uno stabilimento a Singapore e il WiMAX development lab in Florida. Basterà per permettere il risanamento?

[via Wall Street Journal]

  • shares
  • Mail