Buzz Marketing Group: l'iPhone ha perso appeal fra i giovani

apple perde consensi tra i giovani

Secondo uno studio condotto dalla Buzz Marketing Group, Apple non gode più della popolarità di un tempo fra i più giovani, con un numero sempre crescente di ragazzi che preferiscono la concorrenza.

Sembra che ora l'azienda di Cupertino sia più interessata agli adulti, anche negli ultimi spot pubblicitari dedica molto più spazio a loro che non ai giovani. Al contrario, invece, Microsoft ha pubblicato un annuncio appositamente per i ragazzi per pubblicizzare il nuovo tablet Surface.

Tima Wells, la responsabile di Buzz Marketing Group, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito:

Ritengo che Apple non stia sfruttando tutte le sue capacità per far appassionare i giovani. Secondo i nostri sondaggi, i giovani sono più attratti dal Samsung Galaxy che dall'iPhone e addirittura più dal tablet di Microsoft che non dall'iPad.

I risultati di tali sondaggi sono coincidenti con quelli delle altre aziende. Ebbene, sembra proprio che l'iPhone ha perso appeal tra i giovani; non è più considerato un oggetto del desiderio e nemmeno uno prodotto cool.

Se vuole tornare ad essere popolare tra i giovani, Apple deve cambiare strategia, altrimenti perderà una fetta di utenti molto importante.

  • shares
  • Mail